Perdita di peso a lungo termine: È possibile una perdita di peso a lungo termine?

La percezione del grande pubblico è che nessuno riesce mai a perdere peso a lungo termine. Questa convinzione deriva dallo studio di Stunkard e McLaren-Hume del 1959 su 100 individui obesi, che indicava che, 2 anni dopo il trattamento, solo il 2% manteneva una perdita di peso di 9,1 kg o più (1).

Il mantenimento della perdita di peso ha successo a lungo termine?

Tuttavia, molte persone riferiscono di aver gestito con successo il mantenimento della perdita di peso a lungo termine. Diversi fattori sono stati associati a una migliore manutenzione della perdita di peso in studi osservazionali e randomizzati a lungo termine.

Cosa è meglio per la perdita di peso a lungo termine?

Le persone dovrebbero puntare a mangiare cibi integrali di alta qualità e nutrienti, soprattutto vegetali (frutta e verdura), ed evitare farine, zuccheri, grassi trans e cibi lavorati (qualsiasi cosa in scatola). Tutti dovrebbero cercare di essere fisicamente attivi, puntando a circa due ore e mezza di attività vigorosa a settimana.

Se i vostri obiettivi primari di fitness personale includono una perdita di peso sana e a lungo termine, allora siete sicuramente venuti nel posto giusto.

È possibile perdere peso in modo permanente?

Secondo un recente articolo del Washington Post, la stragrande maggioranza delle persone obese non tornerà al "peso normale" entro un anno. In particolare, la probabilità che una donna obesa ritorni al peso normale è 1 su 124; per gli uomini, è 1 su 210.

Quanto successo hanno gli individui in sovrappeso nella perdita di peso a lungo termine? Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che il ≈20% degli individui in sovrappeso ha successo nella perdita di peso a lungo termine, quando viene definito come perdere almeno il 10% del peso corporeo iniziale e mantenere la perdita per almeno 1 anno.

Qual è il modo migliore per perdere peso?

Sinossi La perdita di peso può essere raggiunta attraverso una varietà di modalità, ma il mantenimento a lungo termine del peso perso è molto più impegnativo. Gli interventi per l'obesità in genere si traducono in una rapida perdita di peso iniziale seguita da un plateau di peso e da una progressiva riconquista.

Mentre la perdita di peso è un obiettivo comune per molte persone, non tutte le diete sono progettate per il successo a lungo termine.

Le persone obese possono mantenere la perdita di peso a lungo termine? La difficoltà di aiutare i pazienti obesi a mantenere una perdita di peso a lungo termine è stata messa in discussione da studi recenti che dimostrano che diversi individui sono in grado di mantenere obiettivi di perdita di peso accettabili a lungo termine e dai promettenti risultati ottenuti dai programmi di modifica dello stile di vita di nuova generazione.

Mentre la perdita di peso può avere importanti effetti a breve termine sulla salute, può anche avere benefici a lungo termine trasformativi.

Quanto peso si può davvero perdere in 2 anni? Anche in quelle impostazioni sperimentali altamente controllate, i risultati mostrano solo una piccola perdita di peso sostenuta. Quando Traci Mann ha analizzato tutti gli studi di controllo randomizzati sulla perdita di peso a lungo termine, ha scoperto che dopo due anni la quantità media persa era solo un chilo, o circa due libbre, dal peso originale.
A questo punto, le nuove abitudini che si sono formate nella prima e nella seconda fase aiuteranno il paziente a mantenere il nuovo peso, e una volta raggiunto l'obiettivo di peso sano, dovrebbe mantenere il nuovo peso senza guadagnare né perdere peso significativo dopo che questo obiettivo è stato raggiunto. Effetti collaterali a lungo termine della chirurgia per la perdita di peso Ci sono alcuni effetti collaterali a lungo termine legati ad ogni tipo di chirurgia per la perdita di peso.

I membri del National Weight Control Registry hanno perso una media di 33 kg e hanno mantenuto la perdita per più di 5 anni. I membri del National Weight Control Registry forniscono la prova che la manutenzione a lungo termine della perdita di peso è possibile e aiutano a identificare gli approcci specifici associati al successo a lungo termine.

Il National Weight Control Registry fornisce informazioni sulle strategie utilizzate dai manutentori di successo della perdita di peso per raggiungere e mantenere la perdita di peso a lungo termine.

Il digiuno intermittente spiegato da qualcuno che ha combattuto il disturbo da abbuffata, così come ha mantenuto ben oltre 100 libbre di perdita di peso.

A LoseSmart, ti concentrerai sul cambiamento della composizione del tuo corpo attraverso la perdita di grasso, che è la chiave per il controllo del peso a lungo termine.

I ricercatori dicono che la perdita di peso costante nelle prime settimane di dieta può aiutare a raggiungere la perdita di peso a lungo termine.

Quanto tempo ci vuole per perdere peso?

Tuttavia, il gruppo che ha perso peso più lentamente ha impiegato otto settimane per perdere peso, rispetto alle cinque settimane del gruppo che ha perso peso più velocemente. La perdita di peso di 1-2 libbre a settimana è molto più sostenibile a lungo termine, e permette il mantenimento di muscoli preziosi.

Qual è la gestione del peso a lungo termine dell'obesità? La gestione a lungo termine del peso dell'obesità rimane un compito molto difficile, associato a un alto rischio di fallimento e di ripresa del peso. Tuttavia, molte persone riferiscono di aver gestito con successo il mantenimento della perdita di peso a lungo termine.

Il principale determinante del successo della perdita di peso e dell'aderenza a lungo termine a un nuovo stile di vita alimentare è l'identificazione e il mantenimento dei comportamenti che inizialmente hanno portato alla perdita di peso.

Questi risultati sono intriganti perché suggeriscono che il periodo che segue un trigger medico può essere un momento opportuno per iniziare la perdita di peso per ottimizzare i risultati di perdita di peso sia iniziali che a lungo termine.

Lo scopo di questo articolo è quello di rivedere i dati sulla prevalenza del successo della manutenzione della perdita di peso e poi presentare alcuni dei principali risultati del National Weight Control Registry (NWCR), una banca dati di più di 4000 individui che hanno effettivamente avuto successo nella manutenzione della perdita di peso a lungo termine.

Come posso perdere peso e mantenerlo in modo permanente?

Rimanere fisicamente attivi. - Tenere un registro alimentare. - Fare colazione ogni giorno. - Mangia più fibre e meno grassi malsani della tipica dieta americana. - Controllare regolarmente la bilancia. - Guardare meno televisione.

I risultati del registro suggeriscono sei strategie chiave per il successo a lungo termine nella perdita di peso: 1) impegnarsi in alti livelli di attività fisica; 2) mangiare una dieta a basso contenuto di calorie e grassi; 3) fare colazione; 4) auto-monitorare il peso su base regolare; 5) mantenere un modello alimentare coerente; e 6) catturare gli "slittamenti" prima che si trasformino in grandi recuperi.

Perdita di peso involontaria nella cura a lungo termine: predittore di mortalità negli anziani.

Si può vivere a lungo dopo aver perso peso? Infatti, perdere peso ora può aiutare a vivere più a lungo. Un recente studio - il più grande ancora sull'obesità e la mortalità - ha scoperto che più si è in sovrappeso, maggiore è il rischio di morte.

Anche se i dati pubblicati sono contrastanti sul fatto che i risultati irrealistici possano scoraggiare il successo della perdita di peso, è ragionevole pensare che eccessive discrepanze tra le aspettative e i risultati effettivi sarebbero demoralizzanti e aumenterebbero i pensieri negativi e l'auto-colpa (che è di per sé associata a numerosi risultati negativi per la salute85), e potrebbero diminuire la persistenza a lungo termine per continuare il cambiamento comportamentale e la manutenzione della perdita di peso.

Features