Preparazione alla chirurgia per la perdita di peso - Quali test sono necessari prima della chirurgia per la perdita di peso?

Alcuni test di base sono fatti prima della chirurgia bariatrica: un conteggio completo del sangue (CBC), analisi delle urine, e un pannello chimico, che dà una lettura di circa 20 valori chimici del sangue. Tutti i pazienti ricevono una radiografia del torace e un elettrocardiogramma. Molti chirurghi chiedono un'ecografia della cistifellea per cercare i calcoli.

Circa due o tre settimane prima di qualsiasi tipo di chirurgia per la perdita di peso, i medici faranno seguire ai loro pazienti una speciale dieta pre-operatoria.

Ci sono diverse cose che puoi fare per aumentare le tue possibilità di successo nella perdita di peso e fare una transizione fluida alla vita dopo la chirurgia per la perdita di peso.

Quali sono i passi da compiere prima di sottoporsi a un intervento chirurgico per la perdita di peso? Passo 1: Partecipa a un seminario di chirurgia della perdita di peso e consulta il tuo chirurgo. - Passo 2: Costruire abitudini sane. - Passo 3: Valutazione della prontezza. - Passo 4: Test preoperatorio. - Passo 5: Approvazione della commissione. - Passo 6: Autorizzazione dell'assicurazione. - Passo 7: Autorizzazione preoperatoria e classe. Classi di supporto per pazienti con chirurgia per la perdita di peso Classi di preparazione pre-intervento Classe per infermiere: Considerazioni mediche prima e dopo l'intervento. Dopo l'intervento chirurgico per la perdita di peso alla UW Health e dopo aver ottenuto gli strumenti per mantenere il suo peso, Bill ha trovato la motivazione e l'impegno di cui aveva bisogno per avere successo.

Il bypass gastrico è un intervento difficile?

Dato che una parte maggiore dell'intestino tenue viene bypassata, si assorbono ancora meno calorie. Questo intervento è difficile da fare e spesso porta a problemi nutrizionali.

Il purè e la fase morbida sono ad alto contenuto di proteine e basso contenuto di carboidrati per aiutarti a mantenere la tua massa corporea magra dopo la chirurgia bariatrica, assistere la tua perdita di peso e prevenire la malnutrizione proteica.

Cosa bisogna fare per prepararsi all'intervento di manica gastrica? Ridurre le calorie - specialmente i carboidrati. I carboidrati sono il maggior contributore di calorie nella maggior parte delle diete americane. - Massimizzare l'assunzione di proteine. Mangiare 60 o più grammi di proteine al giorno. - Concentrarsi sui grassi sani. È un mito che tutti i grassi facciano male. - Non disidratatevi.

La preparazione fisica è sempre un osso duro da rompere, considerando che la maggior parte dei pazienti di chirurgia della perdita di peso sono lì a causa della cattiva salute e delle limitazioni fisiche che cercano di superare. La comunicazione con il vostro gruppo bariatrico darà alla fine i migliori risultati durante e dopo la vostra chirurgia di perdita di peso e deve essere significativamente considerata mentre vi preparate. Un altro studio su 881 pazienti con bypass gastrico ha trovato una correlazione diretta tra la perdita di peso pre-operatoria e i tassi di complicazione; più peso hanno perso i pazienti mentre si preparavano all'intervento di bypass gastrico, meno probabilità hanno avuto di avere complicazioni (2).

La chirurgia post perdita di peso, o chirurgia bariatrica, può fornire ai pazienti la figura che desiderano utilizzando una serie di procedure chirurgiche.

Prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso Mentre ci si prepara alla chirurgia per la perdita di peso, è importante prepararsi mentalmente allo stesso modo di qualsiasi altro intervento chirurgico.

Molti pazienti che iniziano il processo verso la chirurgia per la perdita di peso avranno bisogno di una dieta pre-operatoria.

Qual è la preparazione per l'intervento di manica gastrica? Per prepararsi alla procedura, le verrà data una dieta specifica da seguire, a partire da due settimane prima della data prevista per l'intervento. Si tratta di una dieta rigorosa che riduce le calorie e i carboidrati, come dolci, patate e pasta. Mangerai principalmente proteine magre, verdure e liquidi a basso o nullo contenuto calorico. Preparazione per la chirurgia per la perdita di peso Nessuno prende questa decisione alla leggera La chirurgia per la perdita di peso, conosciuta come chirurgia bariatrica, è progettata per apportare modifiche chirurgiche allo stomaco e al sistema digestivo di una persona che limita la quantità di cibo che una persona può mangiare, portando alla perdita di peso a lungo termine.

Questo processo molto accurato aiuterà a determinare se la chirurgia per la perdita di peso è l'opzione giusta per voi, a identificare potenziali problemi di salute e a ridurre il rischio di complicazioni.

Quanto tempo richiede un intervento di bypass per la perdita di peso?

La durata dell'operazione è di circa 1,5 ore, e il soggiorno in ospedale è di due o tre giorni. Il tempo di recupero è di circa due settimane.

Cosa è necessario prima di un intervento chirurgico per la perdita di peso?

Per essere idoneo alla chirurgia per la perdita di peso, devi soddisfare i seguenti requisiti: Avere un indice di massa corporea (BMI) di 40 o superiore, o avere un BMI tra 35 e 40 e una condizione legata all'obesità, come malattie cardiache, diabete, pressione alta o apnea notturna grave.

Prima si inizia a prepararsi per la chirurgia bariatrica, più è probabile che si stabiliscano le abitudini necessarie per raggiungere la perdita di peso a lungo termine e gli obiettivi di miglioramento della salute che si stabiliscono in anticipo.

Come prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso: Iniziare e mantenere una routine di allenamento per raggiungere e mantenere i tuoi obiettivi di perdita di peso.

La maggior parte dei programmi però richiede una dieta pre-operatoria per la perdita di peso nelle poche settimane che precedono l'intervento.

Cosa può squalificare dalla chirurgia bariatrica?

Dipendenza da droghe e/o alcol. - Età inferiore ai 16 anni o superiore ai 75. - Storia di malattie cardiache o gravi problemi polmonari. - Pancreatite cronica (o avere una storia di questa). - Cirrosi del fegato. - Malattia autoimmune come il lupus erthyematosus sistemico. - Disturbo del sangue che aumenta il rischio di sanguinamento pesante.

Proprio come ogni intervento chirurgico, la chirurgia per la perdita di peso non è priva di complicazioni.

I pazienti tipicamente perdono la maggior parte del peso nei primi 6 mesi a 1 anno dopo l'intervento, dopo di che molti pazienti colpiscono un plateau o sperimentano un tasso molto più lento di perdita di peso.

La maggior parte dei pazienti che scelgono la chirurgia bariatrica hanno già trascorso anni delusi da diete e programmi di perdita di peso, e possono erroneamente incolpare se stessi per aver "fallito" nella perdita di peso.

Quanto tempo ci vuole per preparare la manica gastrica? La maggior parte dei pazienti può essere pre-approvata per la chirurgia bariatrica nel giro di 90 giorni/12 settimane (con visite d'ufficio consecutive) se non ci sono requisiti del programma di perdita di peso medico, ma non c'è alcuna garanzia.

Cosa bisogna fare prima di fare un intervento di bypass gastrico? I test preoperatori e le autorizzazioni possono includere uno studio del sonno, un ECG, una radiografia del torace, lavori di laboratorio e una consultazione con un anestesista. Ogni paziente deve avere una valutazione da parte del nostro terapista clinico e un'EGD due settimane prima dell'intervento. Inoltre, ogni candidato è tenuto a frequentare un corso obbligatorio di educazione del paziente.

La chirurgia per la perdita di peso è deducibile dalle tasse, il che può avere un grande impatto sul costo totale della chirurgia.

Alcuni pazienti di chirurgia bariatrica sono tentati di "vivere alla grande" prima dell'intervento e indulgere nelle abitudini che hanno contribuito al loro aumento di peso iniziale, ma questo approccio può ritorcersi contro e rendere più difficile l'adattamento alla nuova vita dopo l'intervento.
Se hai delle domande sulla chirurgia bariatrica o sulle procedure di perdita di peso non chirurgiche, siamo felici di aiutarti.

Scegli un chirurgo esperto in perdita di peso che è certificato e discuterà la tua salute e la tua storia medica per determinare se sei un candidato per la chirurgia bariatrica.

Come mi preparo all'intervento di bypass gastrico?

Iniziare e mantenere una routine di allenamento per raggiungere e mantenere i tuoi obiettivi di perdita di peso. - Abbassare le calorie giornaliere a un intervallo tra 1200-1500 calorie (o in un intervallo discusso con il medico). - Evitare di consumare bevande con caffeina circa un mese prima dell'intervento.

La chirurgia per la perdita di peso è una procedura che cambia la vita e richiede un cambiamento nello stile di vita e nelle abitudini dopo l'intervento per mantenere la perdita di peso.

Ci sono molti passi essenziali da fare per prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso (bariatrica), e il vostro impegno a cambiare stile di vita inizia prima dell'intervento stesso.

La chirurgia bariatrica non si traduce in una perdita di peso istantanea e i pazienti devono impegnarsi a cambiare lo stile di vita per tutta la vita.

Ogni paziente programmato per un intervento di perdita di peso con un BMI significativo deve seguire una dieta pre-operatoria, di solito fornita dal vostro chirurgo.

A molti pazienti verrà chiesto di seguire una dieta pre-bariatrica che è una dieta a bassissimo contenuto calorico (VLCD) 1-2 settimane prima dell'intervento, al fine di promuovere il restringimento del fegato.

Quanto tempo ci vuole per prepararsi a un intervento di bypass gastrico?

Prima di sottoporsi all'intervento di bypass gastrico, il vostro chirurgo vi chiederà di fare quanto segue: Impegnarsi in un programma di educazione/stile di vita: La maggior parte delle compagnie di assicurazione richiede che i pazienti si sottopongano a un programma pre-operatorio di sei mesi per imparare tutto sull'intervento, compreso il processo di recupero a breve e lungo termine.

Features